Contributi tutela e valorizzazione del patrimonio naturale

Contributi tutela e valorizzazione del patrimonio naturale
Contributi tutela e valorizzazione del patrimonio naturale

In Italia la tutela e valorizzazione del patrimonio artistico nella sua totalità viaggia di pari passo con la tutela e valorizzazione dell’ambiente, oggi fortemente degradato perché esposto ad ogni forma di aggressione sia dovuta ai cambiamenti climatici che provocata dall’uomo nei suoi interventi di trasformazione dell’habitat.

Il patrimonio naturale, storico-culturale e architettonico richiede pertanto interventi di recupero, riqualificazione e valorizzazione mirati a favorirne la fruizione e la trasmissione alle generazioni future. Ed è per questo che i vari governi cercano di attivare politiche specifiche mirate alla sua conservazione e valorizzazione. Vediamo quindi in che modo la questione viene affrontata e sostenuta da governo e regioni con finanziamenti specifici.

COMUNITÀ SANE, VITALI, RESILIENTI: CONTRIBUTI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO NATURALE

Il bando "Comunità sane, vitali, resilienti" si rivolge alle organizzazioni senza scopo di lucro ed eroga un contributo a fondo perduto fino al 60% delle spese e fino ad € 48.000 per iniziative sostenibili ed efficaci che sappiano sensibilizzare e attivare le comunità rispetto ai temi della tutela e della valorizzazione del patrimonio naturale della provincia di Novara.

>>Approfondisci

GAL SERINESE: CONTRIBUTI PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO DEI BORGHI RURALI

Il bando si rivolge ai soggetti gestori delle aree Natura 2000, agli Enti Parco e ai Comuni delle macroaree C o D del GAL Serinese Solofrana ed eroga un’agevolazione sotto forma di contributo a fondo perduto fino al 100% delle spese ammesse e fino ad € 400.000.

Gli interventi previsti si articolano in:

  • Operazione A - “Sensibilizzazione Ambientale”;
  • Operazione B - “Ristrutturazione di piccoli elementi rurali, strade e piazze storiche”.

>>Approfondisci

GAL DEL DUCATO: INNOVAZIONE DI IMPRESA AL SERVIZIO DELLA RETE SENTIERISTICA

Il bando si rivolge alle MPMI e alle ditte individuali ed eroga un contributo a fondo perduto fino al 60% delle spese e fino ad € 50.000 per sostenere i progetti di innovazione che prevedono itinerari e una rete sentieristica turistica nel Gal del Ducato

>>Approfondisci

GAL TERNANO: CONTRIBUTI PER LA RIQUALIFICAZIONE DEI PERCORSI ED ITINERARI TURISTICI

Il bando si rivolge agli Enti pubblici o associati e ai partenariati tra Enti pubblici e soggetti privati dotati di personalità giuridica dei Comuni dell’area del GAL Ternano, con parziale esclusione del Comune di Terni, ed eroga un’agevolazione sotto forma di contributo a fondo perduto dell’80% delle spese ammissibili e fino ad € 80.000.

>>Approfondisci



}

Contatta il consulente per maggiori informazioni

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
Messaggio inviato correttamente.
Errore nell'invio del messaggio

La tua richiesta è stata inoltrata correttamente, sarà nostra cura risponderti nel più breve tempo possibile.

Chiama il consulente per maggiori informazioni

Tel. 0248015098

Vuoi saperne di più sulle Agevolazioni e sui Contributi a Fondo Perduto?

Compila il modulo invia la tua richiesta per metterti in contatto con un nostro consulente

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso