Edilizia: ecco le misure messe in campo dalle regioni per rilanciare il settore

Edilizia: ecco le misure messe in campo dalle regioni per rilanciare il settore
Edilizia: ecco le misure messe in campo dalle regioni per rilanciare il settore

Il settore dell’edilizia è e rimane uno dei settori primari e trainanti per la ripresa economica. Per questo già da maggio sono state gettate le basi per una ripartenza rapida e sicura di tutti i cantieri. Ma per il rafforzamento del settore sono state messe in campo anche delle misure finanziare importanti. Vediamo alcuni bandi attivati dalle regioni.per rilanciare l'edilizia.

PIEMONTE:CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA RIPRESA DEL SETTORE DELL'EDILIZIA

Il bando si rivolge alle istanze edilizie (Cila, Scia, Scia alternativa al PdC, PdC), presentate ai Comuni da privati o imprese ed eroga un contributo a fondo perduto dal 50% al 100% delle spese e fino ad € 50.000 per favorire la ripartenza dell’attività edilizia e l'attrazione di investimenti sul territorio regionale, in considerazione dell’emergenza da Covid-19.


LOMBARDIA: CONTRIBUTI PER L'EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE

Il bando si rivolge a soggetti privati e soggetti pubblici che siano proprietari o abbiano la piena disponibilità degli immobili da destinare a servizi abitativi sociali ed eroga un contributo a fondo perduto fino al 100% delle spese e fino ad € 3.000.000 per il recupero e la destinazione a servizi abitativi sociali (SAS) del patrimonio immobiliare pubblico e privato.

>>Approfondisci

BONUS FACCIATE 2020 INTERVENTI AGEVOLATI

Il bando si rivolge a inquilini e proprietari, residenti e non residenti nel territorio dello Stato, persone fisiche, imprese ed enti pubblici ed eroga un contributo per la detrazione dall’imposta lorda (Irpef o Ires) nella misura del 90% delle spese sostenute per il rinnovamento e il consolidamento della facciata esterna.

>>Approfondisci

LOMBARDIA: CONTRIBUTI PER MANUTENZIONE TERRAZZAMENTI E MURETTI A SECCO

Il bando si rivolge alle imprese agricole, singole o associate e gli Enti di diritto pubblico (quali Comuni, Enti Gestori di Parchi e Riserve Naturali), ed eroga un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammesse per interventi di ripristino, conservazione e parziale completamento di questi elementi strutturali del paesaggio agrario.



}

Contatta il consulente per maggiori informazioni

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
Messaggio inviato correttamente.
Errore nell'invio del messaggio

La tua richiesta è stata inoltrata correttamente, sarà nostra cura risponderti nel più breve tempo possibile.

Chiama il consulente per maggiori informazioni

Tel. 0248015098

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso