Luoghi della Cultura: contributi per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Luoghi della Cultura: contributi per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
Luoghi della Cultura: contributi per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

La Fondazione Compagnia di San Paolo ha avviato, anche per il 2020, il bando “Luoghi della Cultura” volto a sostenere iniziative per promuovere la valorizzazione dei luoghi della cultura (archivi, musei, biblioteche, ecc.) presenti sul territorio piemontese, ligure e valdostano.

L’intento è di incentivare una migliore programmazione delle attività ed interventi e migliorare la gestione dei beni culturali, il tutto ponendo particolare attenzione al tema della sostenibilità e dello sviluppo territoriale.

Investire nella valorizzazione e promozione del patrimonio culturale, infatti, rappresenta un’importante opportunità per enti pubblici e non profit per innescare processi di sviluppo locale con ricadute positive a livello economico e sociale. 

Chi può partecipare al bando “Luoghi della Cultura”?

Il bando “Luoghi della Cultura” si rivolge agli enti pubblici e non profit e nel dettaglio:

fondazioni

associazioni

enti pubblici territoriali e no

enti religiosi

Quali sono gli interventi ammissibili al bando “Luoghi della Cultura”?

Il bando “Luoghi della Cultura” agevola progetti di valorizzazione del patrimonio culturale che possono riguardare archivi, biblioteche, musei, beni architettonici e archeologici, parchi e giardini storici e in generale i luoghi riconosciuti e utilizzati come spazi culturali presenti in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Nel dettaglio tra gli interventi ammissibili si hanno:

opere di restauro e riqualificazione, che non potranno comunque eccedere il 60% dei costi complessivi dell’iniziativa;

iniziative di miglioramento della gestione dei beni individuati;

progetti articolati di valorizzazione di fondi archivistici dichiarati di interesse storico dalla Soprintendenza competente;

progetti volti ad accrescere il ruolo culturale dei musei e delle loro collezioni ed iniziative di restauro, catalogazione e riordino delle collezioni;

progetti volti ad accrescere il ruolo culturale del patrimonio architettonico e archeologico e a migliorare l’attrattività dei beni a favore dello sviluppo del turismo;

progetti volti ad accrescere il ruolo culturale dei parchi e dei giardini storici;

i progetti finalizzati alla rigenerazione di luoghi riconosciuti e utilizzati come spazi culturali dalla comunità.

Che tipo di agevolazioni concede il bando “Luoghi della Cultura”?

Il bando “Luoghi della Cultura” eroga un contributo a fondo perduto per un importo massimo di € 100.000, corrispondente a non oltre il 75% del costo complessivo del progetto. 

Vuoi avere maggiori informazioni sul bando “Luoghi della Cultura”?

Con FAST puoi verificare se il tuo progetto soddisfa i requisiti del bando “Luoghi della Cultura”, contattaci per avere maggiori dettagli.


Condividi

Scopri gratuitamente il bando di contributo verifica se puoi partecipare e richiedi un preventivi

Con FAST ricerchiamo per te tutti i bandi della Finanza Agevolata aiutandoti ad ottenere in modo facile e veloce un contributo a fondo perduto.

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

}

Contatta il consulente per maggiori informazioni

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
Messaggio inviato correttamente.
Errore nell'invio del messaggio

La tua richiesta è stata inoltrata correttamente, sarà nostra cura risponderti nel più breve tempo possibile.

Chiama il consulente per maggiori informazioni

Tel. 0248015098

Vuoi saperne di più sulle Agevolazioni e sui Contributi a Fondo Perduto?

Compila il modulo invia la tua richiesta per metterti in contatto con un nostro consulente

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso