ID: 9779

CURA ITALIA: conversione DTA in credito imposta

Beneficiari Enti locali , Micro impresa , Università e centri di ricerca, Associazioni di categoria, Scuole, Enti NON PROFIT, Imprenditoria femminile, Imprenditoria giovanile, Parchi, Enti Culturali, Enti Turistici, Piccola e Media Impresa, Grande impresa, Impresa individuale, Consorzi e cooperative, Cooperative sociali
Agevolazione Credito d’imposta ottieni fino a € 0,00
Area geografica Tutta Italia
Scadenza 31/12/2020

Cosa offre il bando

Il Decreto n. 18 del 17 marzo 2020, all’art. 55, rientrante nella misura Cura Italia prevede importanti misure in favore della cessione di crediti deteriorati attraverso la conversione. Una società che perfeziona la cessione a titolo oneroso di crediti deteriorati entro il 31 dicembre 2020 ha la possibilità di trasformare in crediti di imposta le attività per imposta anticipate (DTA) derivanti da perdite fiscali  e da eccedenze ACE. I crediti di imposta così ottenuti possono essere portati  in compensazione, ceduti o richiesti a rimborso.

La misura riconosce il 20% del valore nominale dei crediti sino al limite di 2 miliardi di euro di valore nominale dei crediti ceduti sino al 31.12.2020. Il limite è calcolato tenuto conto di tutte le cessioni effettuate da soggetti appartenenti al medesimo gruppo

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

CURA ITALIA: conversione DTA in credito imposta

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;