Scheda del bando di contributo

ID: 13939

RFI: Stazioni ad uso sociale

Beneficiari Enti locali , Enti NON PROFIT, Cooperative sociali
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a
Area geografica Tutta Italia
Scadenza A sportello

Cosa offre il bando

La Rete Ferroviaria Italiana (RFI) con il bando "Stazioni ad uso sociale" mette a disposizione delle comunità locali, in comodato d’uso gratuito, stazioni e immobili non più funzionali all’ordinaria attività ferroviaria: per l'utilizzo a fini sociali, la riqualificazione del territorio e la creazione di valore condiviso.

L’introduzione di tecnologie innovative ha consentito di razionalizzare la presenza di personale ferroviario nelle stazioni. Un processo di ottimizzazione organizzativa che ha reso disponibili numerosi spazi dei fabbricati viaggiatori, precedentemente impiegati per attività tecniche, generando le cosiddette “Stazioni Impresenziate”: stazioni ancora attive dal punto di vista dell’operatività ferroviaria ma prive di personale.

Questa pubblicazione, che segue la precedente edizione del 2015 "Stazioni Ferroviarie, come rigenerare un patrimonio", vede raccolti 88 nuovi casi di riuso degli immobili ferroviari, in 18 regioni del territorio nazionale.

Possono presentare richiesta di comodato d'uso gratuito:

  • Enti locali (Province, Comuni, etc.);
  • Associazioni che operano nel sociale;
  • Enti no profit.
Gli spazi non più funzionali all’esercizio ferroviario vengono resi disponili in comodato d’uso gratuito solo per l’attuazione di progetti finalizzati ad offrire al territorio servizi di utilità sociale senza scopo di lucro. Di prassi, i contratti di comodato prevedono una durata di 4 anni e l’impegno da parte dell’ente comodatario di realizzare nell’immobile interventi di riqualificazione e/o manutenzioni straordinaria e ordinaria.

Il bando intende mettere a disposizione delle comunità locali, in comodato d’uso gratuito, stazioni e immobili non più funzionali all’ordinaria attività ferroviaria: per l'utilizzo a fini sociali, la riqualificazione del territorio e la creazione di valore condiviso 

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

RFI: Stazioni ad uso sociale

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più sulle Agevolazioni e sui Contributi a Fondo Perduto?

Compila il modulo invia la tua richiesta per metterti in contatto con un nostro consulente

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;