ID: 11373
LAST MINUTE

Contributi per la promozione del vino sui mercati dei paesi terzi

Beneficiari Enti locali , Micro impresa , Imprenditoria femminile, Imprenditoria giovanile, Piccola e Media Impresa, Grande impresa, Impresa individuale, Consorzi e cooperative
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 1.971.433,56
Area geografica Sardegna
Scadenza 23/11/2020

Cosa offre il bando

Nell’ambito del Programma nazionale di sostegno del settore vitivinicolo 2019-2023, la Regione Sardegna intende sostenere i progetti regionali di promozione del vino sui mercati dei paesi terzi. Non sono ammessi progetti multiregionali.
È consentita inoltre la presentazione di più progetti da parte dello stesso soggetto proponente, purché non siano rivolti agli stessi paesi terzi o mercati dei Paesi terzi.
A beneficiare delle agevolazioni saranno:

  • le organizzazioni professionali, purché abbiano tra i loro scopi la promozione dei prodotti agricoli;
  • le organizzazioni di produttori di vino;
  • le associazioni di organizzazioni di produttori di vino;
  • le organizzazioni interprofessionali;
  • i Consorzi di tutela;
  • i produttori di vino;
  • i soggetti pubblici;
  • le associazioni temporanee di impresa e di scopo;
  • i Consorzi, le Associazioni, le federazioni e le Società Cooperative;
  • le Reti di Impresa.
La dotazione finanziaria comunitaria disponibile per i progetti regionali della misura "Promozione dei paesi terzi" per l’annualità 2020/2021 è pari a € 1.971.433,56.
La dotazione comunitaria è integrata con fondi regionali a favore dei beneficiari che presentano progetti che contengono azione di promozione di marchi collettivi (DOP e IGP) e non di marchi commerciali.
La dotazione integrativa regionale è pari a € 328.750.
Sono ammissibili i progetti regionali aventi una spesa minima per progetto pari a € 50.000 indipendentemente dal numero di paesi terzi e dalla durata.
La promozione riguarda le seguenti categorie di vini:
  • vini a denominazione di origine protetta;
  • vini a indicazione geografica protetta; 
  • vini spumanti di qualità; 
  • vini spumanti di qualità aromatici; 
  • vini con l’indicazione della varietà.
L’agevolazione è concessa tramite erogazione di contributi a fondo perduto nel limite del 90% delle spese ammissibili.

Il bando intende favorire il settore vitivinicolo nonché i progetti presentati da proponenti che hanno la sede operativa nella Regione Sardegna.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Il Bando è scaduto il 23/11/2020

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

Contributi per la promozione del vino sui mercati dei paesi terzi

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più sulle Agevolazioni e sui Contributi a Fondo Perduto?

Compila il modulo invia la tua richiesta per metterti in contatto con un nostro consulente

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;