ID: 11210

Contributi per la produzione di opere audiovisive di interesse regionale

Beneficiari Piccola e Media Impresa
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 640.000,00
Area geografica Lazio
Scadenza 10/12/2020

Cosa offre il bando

Al fine di migliorare la competitività delle imprese appartenenti al settore cinematografico e promuovere la visibilità internazionale dei luoghi di pregio artistico e culturale, la Regione Lazio intende sostenere la produzione di opere audiovisive di interesse regionale tramite la concessione di contributi alle imprese del settore.
Sono agevolabili le opere:

  • realizzate in coproduzione internazionale;
  • realizzate in regime di compartecipazione internazionale;
  • la cui quota di compartecipazione del o dei coproduttori indipendenti sia pari o superiore al 20%, o la cui quota estera del costo complessivo della produzione sia pari o superiore al 20%;
  • classificate come un “prodotto culturale”;
  • realizzate in forza di un Contratto di Coproduzione.
Le opere cinematografiche dovranno presentare una durata superiore a 52 minuti e un costo complessivo di produzione pari ad almeno € 1.500.000, mentre le altre opere audiovisive dovranno presentare un costo complessivo di produzione pari ad almeno € 2.000 al minuto e una durata pari o superiore a 52 minuti nel caso di Opere di Narrazione e Finzione Scenica (fiction) e un costo complessivo di produzione pari ad almeno € 400 e una durata di 40 minuti nel caso di Opere di Animazione o Documentari.
A beneficiare dell’agevolazione saranno le piccole e medie imprese che, al momento della presentazione della domanda di sostegno operino esclusivamente o prevalentemente nel settore di “Attività di produzione, postproduzione e distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” con codice NACE ed ATECO J.59.1.
Il bando ha una dotazione finanziaria di € 5.000.000 di cui la metà sono riservati alle Opere Audiovisive di Interesse Regionale.
L’importo massimo dell’aiuto concedibile per ogni singola opera audiovisiva non può superare il 35% dei costi ammessi e l’importo di € 640.000.

Il bando intende sostenere le imprese del settore cinematografico favorendo la realizzazione di opere audiovisive di interesse regionale anche al fine di promuovere la visibilità internazionale delle destinazioni turistiche laziali.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

Contributi per la produzione di opere audiovisive di interesse regionale

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;