ID: 11179

Contributi per le iniziative di digitalizzazione e l’introduzione di modelli di business 4.0

Beneficiari Micro impresa , Piccola e Media Impresa
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 10.000
Area geografica Lazio
Scadenza 31/12/2020

Cosa offre il bando

A seguito del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 12 marzo 2020 che ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale”, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma intende sostenere le iniziative di digitalizzazione e l’introduzione di modelli di business 4.0 e modelli green oriented.
Nello specifico, il bando si propone di:

  • sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e soggetti qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0;
  • promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI di Roma e provincia, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0;
  • favorire interventi di digitalizzazione e automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese soprattutto nella fase di ripartenza post-emergenziale da Covid-19.
Oggetto del bando e delle misure finanziabili sono i progetti di digitalizzazione riguardanti almeno uno dei seguenti ambiti:
  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo-macchina;
  • stampa 3D;
  • prototipazione rapida;
  • internet delle cose e delle macchine;
  • cloud, fog e quantum computing;
  • cloud security e business continuity;
  • blockchain;
  • big data e analytics;
  • integrazione verticale e orizzontale;
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa;
  • sistemi di e-commerce;
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  • soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività;
  • connettività a banda ultralarga;
  • geolocalizzazione;
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
  • programmi di digital marketing.
Il bando si rivolge alle micro, piccole e medie imprese ed eroga contributi a fondo perduto fino al 70% e fino a € 10.000.
L’investimento non dovrà comunque essere inferiore ad € 3.000.
devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco Infocamere – Servizi e-gov fino alle ore 21:00 del 31 dicembre 2020.

Il bando intende sostenere le iniziative di digitalizzazione delle imprese e l’introduzione, nel loro operato, della pratica digitale e dei nuovi modelli di business 4.0 e modelli green oriented al fine garantire la continuità operativa anche nella fase post-emergenziale da Covid-19.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

Contributi per le iniziative di digitalizzazione e l’introduzione di modelli di business 4.0

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;