ID: 11151
LAST MINUTE

GAL Marghine: contributi per l’inclusione sociale e l’inserimento lavorativo di giovani e adulti con disabilità

Beneficiari Enti locali , Micro impresa , Enti NON PROFIT, Imprenditoria femminile, Imprenditoria giovanile, Piccola e Media Impresa, Grande impresa, Impresa individuale
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 450.000,00
Area geografica Sardegna
Scadenza 30/10/2020

Cosa offre il bando

Con il presente bando il GAL Marghine intende sostenere la realizzazione di un progetto finalizzato a promuovere interventi di inclusione sociale e di inserimento socio-lavorativo in agricoltura e nel settore agroalimentare di soggetti in condizioni svantaggiate, con particolare riferimento a giovani e adulti con disabilità.
Il bando si propone di potenziare l’offerta dei servizi erogati alla persona, favorendo l’integrazione con il sistema produttivo locale, identificando problemi e sviluppando soluzioni che siano espressione di progetti endogeni di sviluppo locale, ovvero legati alle specificità del territorio.
Il progetto dovrà prevedere:

  • la costituzione di un partenariato che coinvolga i principali portatori di interessi territoriali sia pubblici che privati;
  • la redazione del progetto;
  • la costituzione formale dell’aggregazione;
  • la realizzazione delle attività previste dal progetto;
  • la presentazione e divulgazione dei risultati.
Le attività previste dal progetto devono essere realizzate nei seguenti comuni del Marghine: Birori, Bolotana, Borore, Bortigali, Dualchi, Lei, Macomer, Noragugume, Silanus e Sindia.
A beneficiare delle agevolazioni saranno le aggregazioni di minimo 3 soggetti di cui almeno un’impresa agricola e altri soggetti quali Enti Pubblici, soggetti del terzo settore quali cooperative, associazioni ONLUS e del volontariato, associazioni di promozione sociale, imprese agroalimentari.
Le aggregazioni devono essere costituite in una delle forme associative previste dalle norme in vigore: associazioni temporanee di scopo o di impresa, reti e ogni altra forma associativa che garantisca la presenza di almeno 3 soggetti.
L’agevolazione prevista riguarda la concessione di contributi a fondo perduto nel limite del 100% e fino ad € 450.000 per progetto.

Il bando intende sostenere l’inclusione sociale e l’inserimento nel mondo del lavoro delle fasce più deboli della popolazione, in particolare, delle persone con disabilità al fine di promuovere lo sviluppo locale, favorendo altresì l’integrazione con il sistema produttivo.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

GAL Marghine: contributi per l’inclusione sociale e l’inserimento lavorativo di giovani e adulti con disabilità

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;