ID: 11131
LAST MINUTE

GAL Terra Barocca: contributi per l’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali

Beneficiari Micro impresa , Imprenditoria femminile, Imprenditoria giovanile, Startup, Piccola e Media Impresa, Grande impresa, Impresa individuale
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 15.000,00
Area geografica Sicilia
Scadenza 30/10/2020

Cosa offre il bando

Nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, la Regione Sicilia intende sostenere lo sviluppo locale sotto l’aspetto sociale, culturale, ricreativo e turistico, attraverso il sostegno all’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali.
Il bando si propone le seguenti finalità:

  • creare nuovi posti di lavoro;
  • incrementare l’offerta dei servizi erogati nel territorio rurale.
Il presente bando, approvato con delibera del C.d.A. del 14 novembre 2019 disciplina l’attuazione del 1° avviso pubblico relativo agli interventi previsti nell’ambito della Sottomisura 19.2 del PSR Sicilia 2014-2020.
Nello specifico, la misura in oggetto finanzia le attività riguardanti il completamento delle filiere locali e la valorizzazione delle specificità culturali ed enogastronomiche.
Gli investimenti potranno essere rivolti anche ad attività imprenditoriali di trasformazione e commercializzazione di produzioni agricole al fine di provvedere alla riduzione della povertà e alla promozione dell’inclusione sociale.
Il bando si rivolge agli imprenditori agricoli che diversificano la loro attività avviando interventi di tipo extra-agricolo, alle persone fisiche e alle microimprese di nuova costituzione.
Le attività da realizzare dovranno ricadere nell’area del GAL Terra Barocca nonchè in uno dei comuni che ne fanno parte ovvero Ispica, Modica, Ragusa, Santa Croce Camerina e Scicli.
Il tempo massimo concesso per l’esecuzione degli interventi finanziati è fissato al massimo in 12 mesi. Il suddetto tempo massimo decorre dalla data di notifica del provvedimento di concessione del contributo adottato dal GAL.
L’aiuto finanziario sarà concesso sotto forma di premio con un valore corrispondente ad euro 15.000,00, conformemente al Reg (UE) n. 1408/2013 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli artt. 107 e 108 del TFUE sugli aiuti de minimis nel settore agricolo o al Reg. (UE) n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli artt. 107 e 108 del trattato sul funzionamento della Unione Europea sugli aiuti de minimis.

Il bando intende sostenere gli investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole, favorendo sia la creazione di nuovi posti di lavoro che la erogazione di servizi finalizzati al miglioramento della qualità della vita delle comunità locali nei territori rurali.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

GAL Terra Barocca: contributi per l’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;