ID: 11123
LAST MINUTE

GAL Montefeltro: contributi per l’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali

Beneficiari Micro impresa , Piccola e Media Impresa
Agevolazione Fondo perduto ottieni fino a € 30.000
Area geografica Marche
Scadenza 31/10/2020

Cosa offre il bando

Nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, la Regione Marche intende rafforzare il sistema economico extra-agricolo attraverso il sostegno all’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali.
Il bando si propone di incrementare la competitività del territorio e l’occupazione cercando di consolidare i legami intersettoriali, valorizzare le peculiarità locali e accrescere l’innovazione.
Le attività imprenditoriali oggetto della misura riguardano:

  • le imprese culturali tese alla valorizzazione dei beni culturali e ambientali;
  • le imprese turistiche a carattere innovativo;
  • le imprese impegnate nella realizzazione di servizi al turista e di servizi alla popolazione;
  • le attività inerenti le ICT;
  • le attività dell’artigianato artistico e di qualità.
Le nuove attività imprenditoriali dovranno avere durata di almeno 5 anni dalla data di avvio e interessare il territorio di operatività del GAL Montefeltro comprendente i seguenti Comuni della Provincia di Pesaro e Urbino: Macerata Feltria, Mercatino Conca, Monte Cerignone, Montecopiolo, Monte Grimano Terme, Pietrarubbia, Sassofeltrio, Borgo Pace, Fermignano, Mercatello sul Metauro, Peglio, Sant’Angelo in Vado, Urbani.
Il bando si rivolge alle persone fisiche e alle micro e piccole imprese. E’ importante che i beneficiari non operino con codici di classificazione industriale inerenti l’attività agricola. A tal proposito si considera “avvio” la costituzione dell’impresa e la sua iscrizione alla C.C.I.A.A. o, per le imprese già esistenti, l’acquisizione del codice di classificazione ATECO 2007 relativo alla nuova attività oggetto del piano di sviluppo aziendale.
I progetti saranno finanziati attraverso la concessione di un aiuto forfettario nel limite del 100% e fino ad un importo massimo di € 30.000 per beneficiario.

Il bando intende sostenere la competitività del territorio e l’occupazione giovanile attraverso l’avviamento di attività imprenditoriali innovative nelle aree rurali al fine di valorizzare le peculiarità locali e i legami intersettoriali.

Se sei interessato ad approfondire questo bando di contributo, procedi alla registrazione gratuita e scegli, in modo facile e veloce, il servizio più adatto per le tue esigenze.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi

GAL Montefeltro: contributi per l’avviamento di attività imprenditoriali extra-agricole nelle zone rurali

Registrati subito è gratis

Sono un nuovo utente

I campi contrassegnati in arancione sono obbligatori

Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso

Sono già utente

Se non possiedi un account Registrati qui.

Memorizza account

Dimenticata la password?

Vuoi saperne di più su Contributi a Fondo Perduto, Finanza Agevolata e Bandi?

Compila il modulo con la tua richiesta e contatta uno specialista

Il tuo messaggio è stato inviato con successo.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio
Confermo di aver letto e di accettare le norme sulla privacy
Confermo di aver letto e di accettare le condizioni generali d'uso
;